CONTABILITA' E BILANCIO

  • Contabilità Semplificata

    La contabilità semplificata è un regime contabile per le imprese minori che consente di beneficiare di alcuni vantaggi fiscali.

  • Contabilità Ordinaria

    Si tratta del regime obbligatorio per società di capitali e imprese che superano determinati limiti di fatturato annuo.

  • Regime Forfettario Agevolato

    Il regime forfetario rappresenta il regime naturale delle persone fisiche che esercitano un’attività di impresa, arte o professione in forma individuale, purché siano in possesso dei requisiti stabiliti dalla legge e, contestualmente, non incorrano in una delle cause di esclusione. Al regime possono inoltre accedere i soggetti già in attività.

  • Regime Forfettario StartUp

    Questa tipologia è il regime naturale delle persone fisiche che aprono una nuova impresa nell'esercizio di una attività d'impresa, arte o professione in forma individuale. Al regime possono accedere anche soggetti già in attività.

  • Verifica attendibilità

    Verifica di bilanci, conti, scritture e documenti contabili.

  • Tenuta delle scritture contabili obbligatorie

    Le scritture contabili sono i documenti che contengono la rappresentazione, in termini quantitativi e/o monetari, dei singoli atti d'impresa, della situazione del patrimonio dell'imprenditore e del risultato economico dell'attività. Nella legislazione tributaria quest'obbligo è esteso anche ai liberi professionisti.

  • Bilancio d'Esercizio

    Lo Studio predispone a seconda dei casi, il Bilancio di Esercizio Ordinario o il Bilancio Abbreviato secondo le normative di legge applicabili ai diversi soggetti.

  • Bilancio di Fusione

    La fusione è un caso di cessazione aziendale relativa (perché in realtà l'impresa non cessa di esistere) attraverso cui due o più aziende stabiliscono di assumere il medesimo soggetto giuridico (cioè scompaiono i diversi soggetti giuridici delle varie imprese e se ne crea uno solo) e uniscono le proprie potenzialità produttive con l'intento di migliorare la redditività globale.

  • Bilancio di Scissione

    Tale bilancio si pone l'obiettivo di rappresentare il valore economico e la composizione del patrimonio attribuito alle società beneficiarie, al fine di determinare il rapporto di cambio fra le quote di quest'ultima e quelle della scissa.

  • Bilancio di Liquidazione

    Compiuta la liquidazione, i liquidatori devono redigere il bilancio finale di liquidazione indicando la parte spettante a ciascun socio nella suddivisione dell’attivo.

  • Ricostruzioni Contabili

    Ristrutturazione dell’intera area contabile per ripristinare la corretta rappresentazione economico-finanziaria dell’attività aziendale, per continuare nella riorganizzazione dell’equilibrio dell’area finanziaria.